Prestito con Busta Paga Bassa: Reddito Minimo per Finanziamento?

Hai bisogno di richiedere un finanziamento per ottenere della liquidità in più ma con il tuo stipendio non sai se banche e finanziarie sarebbero disposte a concedertelo? Come sicuramente saprai, infatti, ci vuole un reddito minimo per ottenere un finanziamento. Nonostante questo, c’è possibilità che tu riesca anche ad ottenere un prestito con busta paga bassa.

In questo approfondimento ti mostreremo quale sia il reddito minimo per richiedere un prestito senza che si riveli essere un ostacolo alla sua concessione. Continua a leggere se sei interessato all’argomento!




Prestiti busta paga bassa perché è difficile ottenerli?

In linea generale possiamo dire che non c’è una risposta oggettiva alla domanda “Quale è il reddito minimo per un prestito?”. E’ possibile ottenere un prestito busta paga bassa in quanto lo stipendio minimo necessario dipende dalla somma che desideri richiedere all’istituto di credito, quindi tutto dipende da te.

Senza dubbio banche e finanziarie, se vedono che la richiesta che hai avanzato non è in linea con le tue possibilità economiche e soprattutto con la tua effettiva capacità di rimborso, non ti concederanno il prestito perché vogliono tutelarsi dal rischio di possibile insolvenza che, in casi come questi, sarebbe troppo elevato.

Inoltre, in Italia è previsto per legge un reddito minimo di sussistenza oltre il quale non si può scendere. Tale reddito minimo, dovendo garantire condizioni di vita dignitose per tutti, non può essere utilizzato per rimborsare le rate dei prestiti.




Finanziamento con busta paga bassa tramite Cessione del Quinto

Se desideri richiedere un prestito con Cessione del Quinto, calcolare lo stipendio minimo necessario è piuttosto facile.

Con la Cessione del Quinto, infatti, la rata mensile di rimborso del prestito non può mai essere superiore ad 1/5 netto (il 20%) di quanto percepisci mensilmente in busta paga o sul cedolino della pensione. Considerando che, una volta sottratta questa quota, lo stipendio restante non può essere inferiore a 523 euro (reddito minimo di sussistenza), si ottiene facilmente l’ammontare del reddito minimo.

Esempio: su uno stipendio di 1.000 euro, la Cessione del Quinto ti verrà concessa senza problemi perché, al netto della quota di rimborso del valore di 200 euro (1.000:5), la restante parte (800 euro) è maggiore al reddito minimo di sussistenza.

Busta paga minima per finanziamento: a quanto ammonta il reddito minimo per chiedere un prestito?

Da quanto abbiamo detto fino a questo momento, risulta chiaro che è impossibile ottenere un prestito se percepisci un importo più basso di 523 euro. Il tuo reddito, infatti, può essere utilizzato solo per comprare beni di prima necessità a garantirti una buona qualità di vita, come per esempio alimenti e vestiti.

Questo significa che, se con una busta paga di 400 euro, ti rivolgi ad un ente creditore per ottenere un finanziamento, questo ti verrà sicuramente negato a meno che tu non sia in grado di offrire garanzie personali affidabili come un immobile di proprietà da ipotecare o un garante.

Per approfondire questo argomento leggi: “Prestito con garanzia

Prestito con busta paga bassa

Potrebbe interessarti leggere anche: “Prestito con reddito di cittadinanza

Busta paga minima per prestito di 5000 euro

Un prestito 5000 euro può essere tranquillamente richiesto quando hai una busta paga minima intorno ai 650 euro. Con questo reddito, infatti, sei in grado di garantire il rimborso di rate di 70 euro mensili e un prestito di 5.000 euro può essere ripagato in 5 o 10 anni con rate del valore di 85/100 euro.

A maggior ragione per finanziamenti di importo minore non avrai problemi, quindi potrai richiedere quando e come vuoi piccoli prestiti e microprestiti.

Se, invece, volessi ottenere più liquidità avrai ancora bisogno della figura di un garante

Busta paga minima per prestito personale di 12000 euro

Per rimborsare, invece, un finanziamento 12000 euro ti verrà addebitata una rata di 200/300 euro.

Questo significa che potrai tranquillamente richiedere il prestito con una busta paga bassa, almeno di 800 euro.

Con un reddito minimo basso, in alternativa ad un normale prestito personale non finalizzato, potrai richiedere: