Prestito Casa

Sei in cerca di liquidità per acquistare un immobile? Rivolgiti alla tua banca o ad una finanziaria e richiedi il prestito casa, una delle più comode soluzioni per ottenere l’importo di cui si ha bisogno per affrontare una spesa così importante.

Mettiti comodo e continua a leggere questo approfondimento in cui ti daremo tutte le informazioni utili su come avanzare la tua richiesta, quali requisiti rispettare, quali garanzie avere e quali sono i migliori istituti di credito a cui rivolgerti per il tuo prestito prima casa.




Cosa sono i prestiti prima casa

E’ molto raro che chi sta pensando di comprare casa disponga immediatamente di tutta la liquidità necessaria all’acquisto. I prestiti casa servono proprio a questo, ad ottenere del denaro grazie al quale essere agevolati nell’acquisto di un immobile che funga da abitazione principale (attraverso un finanziamento acquisto prima casa) ma anche di un immobile considerato seconda casa o nell’acquisto di un box/garage.

Quella del finanziamento prima casa è un’alternativa molto valida al mutuo prima casa, perfetta soprattutto nei casi in cui l’importo da chiedere non è eccessivamente elevato e si aggira intorno ai 60.000 euro.

Un’altra differenza rispetto al mutuo è che per richiedere i prestiti acquisto casa non c’è bisogno di ipotecare l’abitazione. Allo stesso tempo, però, proprio per il fatto di non dare alcuna garanzia del prestito, gli istituti di credito potrebbero applicare tassi di interesse TAEG più elevati rispetto a quelli previsti per i mutui.




Il finanziamento casa è un prestito finalizzato che viene di solito concesso abbastanza velocemente, nel giro di massimo 15 giorni, e il cui importo ottenuto va rimborsato attraverso rate mensili che comprendono sia la parte di quota capitale che una parte di quota interessi maturati nel corso del piano di ammortamento.

Potrebbe interessarti leggere anche: “Prestiti senza garanzie” / “Prestiti veloci

Prestito casa

Leggi anche: “Prestito ristrutturazione casa

Finanziamenti prima casa: come farne richiesta

La richiesta per ottenere un prestito acquisto casa può essere avanzata sia online che direttamente in filiale.

Devi mostrare tutti i documenti necessari:

  • documento d’identità
  • codice fiscale
  • documento che dimostri che hai un reddito fisso e stabile

E devi anche rispondere a tutti i requisiti necessari:

  • maggiore età
  • residenza in Italia o permesso di soggiorno
  • reddito adeguato al rimborso delle rate mensili

Prima di concedere i finanziamenti casa gli istituti di credito valutano attentamente la tua situazione economico-finanziaria e il tuo passato creditizio, così da assicurarsi che tu sia in grado di rimborsare il debito senza creare problemi di ritardo nei pagamenti o di insolvenza. Ricordati che ottenere prestiti per acquisto casa se hai ricevuto una segnalazione al CRIF come protestato e cattivo pagatore è un po’ più complicato.

Una volta ottenuto il tuo prestito acquisto prima casa, avrai sempre la possibilità di ricorrere all’estinzione anticipata, che ti consentirà di avere un rimborso totale del capitale residuo, anche se a volte ti potrà essere applicata una penale mai superiore all’1%.

Finanziamenti acquisto casa: migliori banche e finanziarie

Di seguito ti elenchiamo quelli che al momento sono i migliori istituti di credito a cui rivolgerti per richiedere un prestito per acquisto casa da ottenere in modo facile e vantaggioso.

  1. Prestito “Fidiamo” di Fiditalia
  2. Prestito “Credito personale” di Agos
  3. Prestito “Credito immobialiare” di Findomestic
  4. Prestiti Compass

In ogni caso, ti consigliamo sempre di confrontare tra loro i vari prestiti per casa disponibili e di richiedere tutti i preventivi del caso, in modo da capire bene quale sia la soluzione personale più adatta a te e alle tue esigenze. Compiere attentamente questa operazione si rivelerà estremamente utile per richiedere un finanziamento acquisto casa che abbia delle rate mensili e dei piani di ammortamento alla tua portata e non sia troppo oneroso.

Puoi richiedere il tuo preventivo qui: “Preventivatore finanziamento