Cessione del Quinto Inps

La Cessione del Quinto Inps è una tipologia di finanziamento concessa a pensionati e lavoratori che vogliono ottenere liquidità a condizioni particolarmente vantaggiose da utilizzare per qualsiasi tipo di spesa.

Continua a leggere l’articolo per sapere meglio come funziona la Cessione del Quinto Inps, in cosa consiste e cosa devi fare per ottenerla.




Cessione del Quinto pensionati Inps: come funziona

La Cessione del Quinto è un tipo di finanziamento non finalizzato che non necessita di alcun giustificativo né su come né su quando utilizzare l’importo richiesto.

Il rimborso della Cessione del Quinto Inps, a volte conosciuta anche come Cessione del Quinto Inpdap, avviene tramite rate fisse e costanti che vengono trattenute direttamente dalla busta paga o dal cedolino pensionistico per un importo per legge mai superiore a un quinto (20%) del guadagno netto percepito. Tale importo viene poi automaticamente girato all’istituto di credito cui ti sei rivolto per ottenere il prestito, cosa che rende la Cessione del Quinto una delle tipologie di prestito più comode per il richiedente e sicura per il creditore.

Il piano di ammortamento per rimborsare la liquidità ottenuta è personalizzabile in base alle tue esigenze e può avere una durata minima di 24 mesi e una massima di 120 mesi (2-10 anni).




Caratteristiche della Cessione del Quinto pensione Inps

Prima di concedere un finanziamento, gli istituti di credito vogliono avere la certezza che il cliente sia in grado di rimborsarlo per intero senza causare problemi di ritardo nel pagamento delle rate o episodi di insolvenza.

Proprio per questo motivo l’età è uno degli aspetti che vengono più attentamente esaminati prima dell’erogazione, oltre ovviamente alla presenza di un reddito fisso e dimostrabile proveniente da stipendio o da pensione. In linea di massima, è possibile ottenere un prestito tramite Inps Cessione del Quinto dello stipendio fino al raggiungimento di un’età compresa tra gli 85 e i 90 anni.

Per saperne di più leggi: “Cessione del Quinto pensionati fino a 90 anni” e “Cessione del Quinto pensionati over 80

Requisiti necessari per la Cessione del Quinto Inps

I documenti da mostrare al momento della richiesta di prestito sono:

  • busta paga o cedolino della pensione
  • modello CUD
  • documento d’identità
  • tessera sanitaria

Altri requisiti importanti da soddisfare sono:

  • iscrizione alla Gestione Unitaria Autonoma
  • sottoscrizione dell’assicurazione di tipo rischio impiego e rischio vita

Per ulteriori informazioni a riguardo leggi: “Requisiti Cessione del Quinto” / “Assicurazione e Cessione del Quinto

Cessione del Quinto Inps

Come fare la richiesta di prestito?

La richiesta di un finanziamento tramite Cessione del Quinto Inps può essere avanzata online sul sito dell’Inps direttamente da casa e in pochi e semplici passaggi:

  1. accedi al sito dell’Inps
  2. compila l’apposito modulo
  3. attendi la valutazione dell’ente che valuta se sei idoneo o meno alla ricezione del prestito

In alternativa puoi rivolgerti direttamente ad uno degli istituti di credito convenzionati con l’Inps sia online sia in filiale.

A tal proposito potrebbe interessarti leggere anche: “Cessione del Quinto pensionati residenti all’estero

Calcolo Cessione del Quinto Inps

Prima di richiedere l’Inps Cessione del Quinto ti consigliamo di calcolare l’ammontare delle rate mensili da pagare e il costo dei tassi di interesse TAN e TAEG.

Fare il calcolo Cessione del Quinto ti permette di sapere con certezza se il finanziamento che stai pensando di richiedere sia davvero adatto alla tua situazione personale ed economica o se, invece, risulti troppo oneroso rimborsarlo.

Vogliamo ricordarti che in base alla durata del piano di ammortamento varia anche l’ammontare della rata mensile di rimborso e degli interessi maturati: più il rimborso è disteso nel tempo, più la rata sarà bassa ma gli interessi elevati e viceversa.

Per approfondire leggi: “TAN e TAEG Cessione del Quinto

Chi può usufruire delle Cessione del Quinto Inps?

Non tutti i tipi di pensionati possono usufruire del prestito tramite Cessione del Quinto. Nei seguenti casi non ti viene concessa:

  • percepisci una pensione minima
  • ricevi una pensione sociale
  • hai una pensione di invalidità civile
  • ricevi assegni mensili per l’assistenza dei pensionati di inabilità
  • percepisci assegni a sostegno del reddito
  • ricevi assegni per il nucleo familiare
  • sei intestatario di una pensione di contitolarità
  • ricevi prestazioni di esodo

Per saperne di più leggi anche: “Motivi di rifiuto Cessione del Quinto